ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI - Sezione di BORGOSESIA (VC) - Rifugio "IL GIARDINO DI QUARK" (GATTINARA)

Maddalena Sella

Maddalena Sella

URL del sito web:

GIORNATA NAZIONALE CONTRO L'ABBANDONO - SABATO 2 LUGLIO

ENPA ha organizzato sabato 2 e domenica 3 luglio le giornate nazionali contro l’abbandono e in numerose sezioni in ogni parte d’Italia saranno allestiti banchi informativi.

NOI SAREMO PRESENTI A BORGOSESIA, IN PIAZZA MAZZINI ANGOLO VIA ROMA SABATO 2 LUGLIO DALLE 9 ALLE 13 PER DARE INFORMAZIONI E CON MOLTISSIMI GADGET A TEMA ANIMALE.

Con te. Sempre.” È questo il claim della campagna antiabbandono 2022 promossa da ENPA.

Un claim che sarebbe il sogno di tutti gli animali scelti per vivere in famiglia e troppo spesso abbandonati al loro destino quando diventano all’improvviso troppo “ingombranti”.

L’emergenza Covid ha reso più evidente quanto siano ancora tante, troppe, le adozioni irresponsabili: Il 28,3% di chi ha preso un cane negli ultimi 2 anni ha affermato di averlo fatto per superare meglio il lockdown, ma quasi 200.000 persone hanno dichiarato di averlo fatto solo per poter uscire di casa.

Facile intuire che, finita l’emergenza, quel compagno acquistato o adottato con tanto entusiasmo e tanta leggerezza, sia diventato inspiegabilmente impossibile da gestire.

Così si cerca di scaricare il cane o il gatto, oramai diventati solo un peso, facendo la richiesta di cessione al canile!

I numeri parlano da soli: oltre 100.000 cani sono stati "restituiti" ai canili o affidati ad altre famiglie...

Quest'anno quindi è ancora più importante cercare di sensibilizzare le persone sul tema dell'abbandono, che non è più solo un fenomeno estivo... perché anche la cessione è un abbandono!

A Gattinara un nuovo sgambatoio per i nostri amici a 4 zampe

Mercoledì 1° giugno alle ore 17.00 sarà inaugurato il nuovo sgambatoio comunale realizzato dal Comune di Gattinara con il coinvolgimento attivo del Rifugio E.N.P.A. “Il Giardino di Quark”.

Tra via Dante e via Giulio Cesare ci saranno a disposizione oltre 1.000 mq. Di area verde, corredata di panchine e arredo urbano, in una posizione favorevole rispetto al tessuto cittadino. L’area assume una significativa importanza, trovandosi in una zona appena fuori dal centro abitato ma facilmente accessibile e ben servita anche da parcheggi pubblici.

«Desidero ringraziare l’Amministrazione comunale – spiega Alessandra Boccalate, presidente E.N.P.A. – per aver accolto la nostra proposta. A Gattinara ci sono quasi 1.300 cani e la richiesta di aree per lo sgambo è sempre maggiore. Con piacere posso affermare che la Città presta molta attenzione anche alle esigenze dei nostri amici a quattro zampe e gli sgambatoi di Gattinara sono tra i più belli e curati della zona».

«Gli animali domestici sono membri a tutti gli effetti delle nostre famiglie, e la loro cura e il loro benessere è importantissimo – commentano il Sindaco Maria Vittoria Casazza e il Vicesindaco Daniele Baglione che ha seguito il progetto in tutte le sue fasi - per questo abbiamo subito accolto la proposta di Alessandra.

Attraverso questa nuova area vogliamo dare la possibilità a tutti di trascorrere del tempo in tranquillità con i loro amici a quattro zampe, in un’area sicura e controllata.

L’area sarà aperta a tutti con una superficie di oltre 1000 mq.

Naturalmente occorrerà rispettare semplici norme di convivenza, di rispetto reciproco e di igiene, per tale motivo E.N.P.A. “Il Giardino di Quark” ha dotato il nuovo sgambatoio di cartelli che indicano le semplici regole da seguire.

CHICCO

QUEEN

CONTATTACI!